DOWNLOAD  € 6,12

Corso di lingua Italiana

    • CERCA PER TIPO
    DOWNLOAD  € 6,12

    Schermate

    Descrizione

    Imparare l'Italiano non è mai stato così facile con il corso di Italiano UNINETTUNO per stranieri!!

    Potrai seguire senza limiti 80 video lezioni di Italiano e svolgere oltre 400 esercizi interattivi di grammatica e sintassi. Cosa aspetti? Anche tu potrai imparare a leggere e scrivere in lingua Italiana in breve tempo!!!! L'app è fruibile in EN-IT-FR-AR.

    L'APP del corso "Imparo la lingua Italiana" è basata sul modello psico-pedagogico ideato da Maria Amata Garito.

    Ecco cosa potrai fare con quest'APP:
    1.Come studiare
    - Presentazione del corso ed istruzioni per l’utilizzo.
    - Elenco degli argomenti del corso.
    2. Elenco delle lezioni suddivise in 5 moduli
    - L'Alfabeto Italiano. Parole che iniziano con le lettere dell'alfabeto.
    - Nomi, pronomi, articoli, aggettivi, verbi e coniugazioni verbali.
    - Nozioni grammaticali: avverbi, preposizioni, pronomi e tempi verbali.
    -Regole della sintassi: proposizioni semplici e complesse.
    -Approfondimento del lessico e della grammatica.
    3. Elenco degli esercizi
    4. Quaderno per la scrittura
    5. Impostazioni
    6. Crediti
    7. Sito internet dell'Uninettuno Store dove è possibile acquistare corsi
    8. Sito internet dello sviluppatore Università Telematica Internazionale Uninettuno
    9. Form di contatto per eventuale supporto

    Le lezioni e gli esercizi sono fruibili senza limiti di tempo e spazio.

    L’app del corso di Italiano nasce dal progetto EducaItalia - l'Italia che educa, realizzato dal Consorzio NETTUNO - Network Telematico per l'Università Ovunque - in collaborazione con l'associazione ARCI.

    Il modello psico-pedagogico del corso Imparo la lingua italiana - il Tesoro delle lettere è stato ideato dalla Prof. Maria Amata Garito; il docente video, il Prof. Massimo Arcangeli, guida passo passo l'allievo all'apprendimento dell'italiano illustrandone l'alfabeto, facendone vedere le modalità di scrittura, spiegando la struttura grammaticale.
    In ogni lezione il docente video insegna allo studente anche a scrivere le lettere, le parole e le frasi; la scrittura può essere fatta direttamente sul video, sia con le dita che con i pennini touch, o con i quaderni allegati, che sono messi a disposizione in versione stampabile sul sito http://www.consorzionettuno.it/it/educaitalia.aspx .

    Il corso di Italiano è stato realizzato applicando un modello didattico misto: in presenza e a distanza. L'insegnamento in presenza si è svolto presso le sedi ARCI di Roma e a distanza, con il videocorso realizzato dal Consorzio NETTUNO composto da 80 videolezioni, collegate a testi di esercizi e a momenti di verifica con aule virtuali su Second Life.

    Le videolezioni digitalizzate su internet www.consorzionettuno.it/educaItalia.aspx vanno in onda anche sul canale digitale via satellite uninettunouniversity.TV visibile sulla piattaforma Sky 812 e su TivùSat 701.
    I due corsi a distanza -"Imparo la lingua italiana. Il tesoro delle lettere" e "Imparo la lingua araba. Il tesoro delle lettere"- utilizzano lo stesso modello psicopedagogico, ideato da Maria Amata Garito. Il metodo adottato unisce il metodo sintetico con quello analitico globale.

    Al centro delle videolezioni, ci sono le parole, rappresentate da diversi oggetti presenti in studio, e le singole lettere che le compongono. Il docente presenta gli oggetti che iniziano con la lettera argomento della lezione, si sofferma sulle immagini, sulle forme, sui loro usi nella vita quotidiana; scrive la parole e le pronuncia correttamente, stimolando gli allievi a collegarle alle immagini per rafforzarne la capacità di memorizzazione e aiutandoli a sviluppare i due canali visivo e uditivo.

    Al metodo sintetico si unisce quello analitico globale e la lezione diventa quindi narrazione nel mondo virtuale di Second Life. Su Second life, nell'isola del Sapere di UNINETTUNO, è stata costruita una casa virtuale su uno scenario tridimensionale: un teatro nel quale gli Avatar diventano attori e rappresentano storie, vicende, attività di una tipica famiglia italiana.

    Recensioni degli utenti

    da 17 revisioni

    "Mozzafiato"

    9