DOWNLOAD  € 7,99

Circuit Laboratory HD

    • CERCA PER TIPO
    DOWNLOAD  € 7,99

    Schermate

    Descrizione

    Circuit Lab HD è uno strumento per l'analisi di circuiti elettronici lineari e non lineari, basato sul metodo dei nodi modificato ed usa gli stessi modelli di Spice.

    Sui circuiti possono essere condotte quattro tipi di analisi:

    - DC: circuiti lineari e non lineari, con generatori di tensione e corrente continua;
    - AC: circuiti lineari e non lineari con generatori sinusoidali di tensione e di corrente;
    - Analisi AC Multifrequenza: circuiti lineari e non lineari con generatori sinusoidali di tensione e di corrente. Permette di analizzare il circuito al variare della frequenza. Utile per studiare la banda passante del circuito;
    - Transitori: circuiti lineari e non lineari, con sorgenti di tensione sinusoidale e di impulso.

    L'utente può disegnare graficamente il circuito e poi il circuito può essere analizzato.

    Circuito può essere controllato per mezzo di gesti seguenti:

    - Drag: per spostare il circuito nella posizione desiderata;
    - Tap su un componente: per modificare i parametri del componente stesso;
    - Pinch: per ingrandire o rimpiccolire lo schema;
    - Doppio Tap con due dita: per ripristinare la posizione e livello di zoom ai valori originali.

    Toccando il pulsante DC, l'utente ottiene la tensione nel nodo di ciascun circuito e le correnti dei principali componenti.

    Toccando il pulsante AC, l'utente ottiene i fasori di tensione di ogni nodo del circuito o il diagramma di bode della tensione del nodo.

    Selezionando le grandezze desiderate è possibile ottenere i grafici dei fasori che possono essere controllati tramite i seguenti gesti:

    - Drag: per spostare il grafico nella posizione desiderata;
    - Pinch: per ingrandire o rimpiccolire il grafico;
    - Doppio Tap con due dita: per ripristinare la posizione e livello di zoom per i valori originali.

    Premendo il pulsante Transient, l'utente può analizzare il comportamento del circuito durante il tempo e ottenere grafici di tensioni e correnti in funzione del tempo che possono essere controllati tramite i seguenti gesti:

    - Drag: per spostare il grafico nella posizione desiderata;
    - Pinch: per ingrandire o rimpiccolire il grafico;
    - Doppio Tap con due dita: per ripristinare la posizione e livello di zoom per i valori originali.

    Sui grafici delle grandezze ottenute dall'analisi Transient è possibile attivare un cursore mobile per leggere i valori nei diversi istanti di tempo (tap sul grafico per far comparire il cursore, tap per farlo scomparire e muoverlo per leggere i valori).

    Ogni circuito può contenere i seguenti componenti:

    ▶ Resistenze;
    - Condensatori;
    - Induttori;
    - Induttori mutuamente accoppiati;
    - Generatori indipendenti di tensione sinusoidale;
    - Generatori indipendenti di tensione ad impulso (mediante i quali si possono generare anche onde quadre, onde triangolari ed a dente di sega);
    - Generatori indipendenti di corrente sinusoidale;
    - Generatori controllati di tensione;
    - Generatori controllati di corrente;
    - Amplificatori Operazionali;
    - Diodi;
    - Diodi Zener;
    - Bjt NPN e PNP;
    - JFet N e P;
    - Mosfet N e P;
    - Voltmetro;
    - Amperometro.

    L'utente può gestire la propria biblioteca di componenti per memorizzare quelli i più utilizzati.

    Per ogni componente, un breve video è disponibile per dimostrare come inserirlo nel circuito e modificare le sue caratteristiche. Inoltre, sono disponibili alcuni video tutorial più estesi per imparare ad utilizzare l'applicazione.

    I circuiti possono essere facilmente memorizzati e riutilizzati.

    Possono essere stampati:

    - Circuiti e le relative liste dei componenti;
    - Grafici risultanti dalla Analisi Transient (con il cursore se presente al momento della stampa).

    I circuiti possono essere facilmente condivisi mediante iCloud (anche verso iPhone) oltre che via mail ed in formato PDF e sono compatibili con Circuit Lab per Mac.

    Visitando il mio sito sono disponibili i tutorial video ed i dettagli sui modelli interni dell'amplificatore operazionale, del diodo e del Bjt.